Slide 1 Slide 2 Slide 3 Slide 4 Slide 5 Slide 6 Slide 7

SATURNIA
Saturnia è un piccolo paesino con una piazza molto affascinante ma soprattutto famosa per le sue terme con acqua sulfurea che ha una temperatura di 37° durante tutto l'arco dell'anno. La cascata con le sue vasche naturali è unica.
Nel centro termale vi aspettano le piscine di diverse dimensioni e profondità ed un'equipe di medici e massaggiatori per trattamenti estetici, rilassanti e curativi. Un completo centro benessere. Su prenotazione di persona al ricevimento si può accedere ai campi da golf.
  
ETRUSCHI - Sito Archeologico Ghiaccio Forte
Nei pressi di Scansano (GR), in direzione Manciano, nelle vicinanze della valle del fiume Albegna, si trova l'abitato etrusco di 'Ghiaccioforte. Fu fondato probabilmente nel IV secolo a.C., in seguito ai pericoli che coinvolgevano tutte le città etrusche costiere. L'esercito romano distrusse la città nel 280 a.C., pertanto ebbe un'esistenza limitata nel tempo.
Gli Etruschi furono un popolo dell'Italia antica affermatosi in un'area denominata Etruria, corrispondente alla Toscana, all'Umbria fino al fiumeTevere e al Lazio settentrionale, a partire dall'VIII secolo a.C..

MONTEMERANO
Abitato medievale degli Aldobrandeschi (12° secolo) caduta in mano alla famiglia dei Baschi nel 13° secolo. Nel 14° secolo fa parte dello stato del comune di Siena. Questo ha fatto costruire le cinte murarie esterne e le fortificazioni. La parte più alta del paese è il più antica. Si entra al castello attraverso una porta ad arco che testimonia di una cinta muraria esterna a protezione del nucleo abitativo più antico. All'interno la piazza del castello e la piazza del forno sulle quali si affacciano le caratteristiche abitazioni.

Fuori del nucleo centrale, l'abitato è distribuito lungo due vie che girano intorno al castello.

SCANSANO

La tradizione vinicola della zona di Scansano risale ai tempi dell'imperatore Aureliano (250-275 d.C.). L'antica tradizione ha portato di recente al riconoscimento del marchio DOCG del Morellino di Scansano, prodotto principalmente con le uve di S.Giovese, un vino rosso rubino con aroma fruttato e vinoso da servire a tutto pasto. Da non perdere il "museo della vite e del vino” nel Palazzo Pretorio.
Nel 1200 la Maremma si presenta come una fitta rete di Castelli. Nel territorio Scansanese troviamo i castelli di Montorgiali, il Cotone e di Montepò: fortezza delimitata ai suoi angoli da quattro torri. Il convento del Petreto fatto costruire da Guido Sforza, nel 1507, è il più importante e tipico esempio d'architettura rinascimentale religiosa della zona.

 
SOVANA 
Paesino piccolissimo con tanta storia, unico nel suo genere.
Sovana è una frazione del comune di Sorano, in provincia di Grosseto, rispetto a cui si trova a sud-ovest ad una distanza stradale di 7,5 km, quasi al confine con il Lazio. È conosciuta come importante centro etrusco, borgomedievale e rinascimentale, nonché sede episcopale.

SORANO
Costruito su uno dei tanti speroni tufacei del fiume Lente, è un borgo medievale rimasto davvero intatto. La fortezza degli Orsini si presenta come un'opera importante dell'architettura medievale e rinascimentale. Nata come baluardo difensivo degli Aldobrandeschi fu in seguito inglobato nella costruzione della nuova fortezza ( 1380) degli Orsini. L'accesso al monumento è consentito da un ponte che attraversa un primo fossato. Al centro del bastione troviamo un portone ad arco, decorato dai leoni rampanti degli Aldobrandeschi e da orsi e rose degli Orsini. Pitigliano, da prima posseduta dagli Aldobrandeschi, la quale residenza fortificata, dotata di tre torri circolari e potenti mura perimetrali passa alla famiglia Romana degli Orsini nel 1313. Questo edificio viene in parte abbattuto nel 1465 per far parte del palazzo nuovo degli Orsini, ancor oggi visibile al centro della cittadina, apertura dalle 10-13 alle 15-19 escluso Lunedì.
 
PITIGLIANO
 
 
Possiede anche una comunità Ebraica importante. La sinagoga è aperta dalle 10-12 alle 15-17 escluso il sabato.
Le vie cave Etrusche sono percorsi scavati nel tufo. Partendo da Capisotto nel centro storico di Pitigliano si scende lungo la scalinata fino alla porta di Sovana e si sceglie il percorso da fare.
 
Il caratteristico centro storico è noto come la piccola Gerusalemme[3], per la storica presenza di una comunità ebraica, da sempre ben integrata nel contesto sociale che qui aveva la propria sinagoga.
 
MANCIANO
Il centro sorge su una collina che domina da un lato la piana e la valle dell'Albegna e dall'altro lato l'Area del Tufo.
  
Presidio dei conti aldobrandeschi dal 1274, poi passato al potere degli Orsini, conquistato dai Senesi nel 1416 che ne rafforzarono la rocca e alzarono le mura, concesso alla famiglia dei Medici nel 1557 e in seguito ai Lorena nel 1783 che ne fecero il capoluogo (Montemerano, Saturnia e Capalbio). Museo della preistoria e protostoria.


 
 
 

Agriturismo La Poderina Loc. La Poderina - Scansano (GR) - Tel. 0564.508009 - Cell. 338.950.85.49 - P.IVA -

 

Gestito con EasySito

//